Una stanza tutta per sé

The London diary & other adventures

Appartamenti a Londra con GowithOh

Quattro anni a Londra offrono la possibilità di visitarla in lungo ed in largo, di scoprire gli angoli più segreti prima che diventino popolari, di passeggiare senza fretta per le sue strade e di godersi il tramonto sul Tamigi in estate ed una battaglia a palle di neve a Hyde Park in inverno, il tutto senza preoccuparsi minimamente di aerei, di date e di rientri a casa perché, beh, a casa ci si è già.

big-ben-london

Mi domando spesso come ci possa sentire nel vedere Londra e visitarla con l’idea di avere solo pochi giorni a disposizione per poter assaporare la vita che brulica nelle piazze, bere una pinta al pub, visitare i musei, i negozi, i ristoranti, i locali e chi più ne ha più ne metta. La prima volta che sono venuta a Londra avevo 11 anni, è stato il mio primo viaggio all’estero, e sinceramente ricordo ben poco delle sensazioni da turista che provai in quei giorni: a quella età non rientra nella norma concentrarsi su determinati dettagli. Ricordo semplicemente che tutto mi meravigliava e che i piedi mi facevano un male cane, dal tanto camminare.

Mi sono resa conto però che ovunque io viaggi, Londra compresa, per me la sistemazione rimane un punto fondamentale nel riuscire a vivere una destinazione a pieno. C’è chi preferisce gli hotel, chi gli ostelli, chi ha la fortuna di avere amici nella destinazione e quindi può approfittare della loro ospitalità e poi c’è chi preferisce affittare un appartamento. Io, generalmente, rientro nell’ultima categoria.

London City Hall Photos and Wallpapers 01

Che poi uno ci pensa e si dice: “Ma chi te lo fa fare di affittare un appartamento e doverti fare mille sbattimenti, dovresti essere in vacanza!?”

Eppure, l’idea di poter fare colazione in pigiama, di guardare fuori dalla finestra e di vedere il movimento che inizia, l’inizio della giornata che sta prendendo forma, esattamente come farebbe un qualsiasi abitante in quella città, mi ha sempre affascinato, mi ha sempre dato l’impressione di star vivendo un posto a 360 gradi.
Durante un viaggio a New York, anni fa, provai esattamente questa sensazione, mentre me ne stavo a sorseggiare caffè in ciabatte ed osservavo la neve che cadeva fuori dalla finestra dell’appartamento che avevamo affittato, per una frazione di secondo mi sono dimenticata del fatto che ero lì semplicemente in vacanza e che sarei dovuta tornare in Italia, a quella che ai tempi era ancora casa mia, entro pochi giorni. Tutto intorno a me sosteneva il contrario, ed io non potei fare altro che lasciarmi cullare in questa, seppur breve, sensazione.

Informazioni un po’ più tecniche sono necessarie a chi ha in programma di godersi Londra per qualche giorno e visitare la capitale britannica sentendosi a casa, concedendosi la possibilità di viverla come un “local” e meno come un “turista”. Quindi, inizio questa nuova sezione del blog segnalandovi GowithOh ed i suoi appartamenti in giro per l’Europa, tra cui a Londra, soluzione interessante se volete godervi la città e viverla esattamente come un residente.

Advertisements

5 comments on “Appartamenti a Londra con GowithOh

  1. lauryn1977
    30 November 2013

    messo fra i preferiti, grazie! di chi sono le bellissime foto che hai usato qui?

    • Federica
      1 December 2013

      Grazie a te cara 🙂 Le ho trovate semplicemente su digitando “Londra” su google 😉

      • lauryn1977
        2 December 2013

        immaginavo, era una domanda a trabocchetto XD da blogger a blogger ti informo che bisogna sempre riportare i credits degli autori delle foto altrui quando ripubblicate sui propri blog. è una questione di legge sul copyright, potresti incorrere in problemi se gli autori se ne accorgono (ed è facile oggigiorno con google images e altri strumenti).
        un consiglio: rifai la ricerca con google images usando queste come punto di partenza, scopri l’autore e citalo nella didascalia 😉
        un bacione!

      • Federica
        2 December 2013

        Ok sarà fatto, grazie mille!! 🙂

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: